Salute Cocorita perde piume e sanguina

cecio42

Utente Registrato
4
0
1
Buonasera, ho una cocorita femmina da qualche anno ed è sempre stata super socievole e non ha mai avuto problemi, quest'anno mia madre ha insistito per prenderle un compagno maschio, all'inizio andava tutto bene, non hanno mai "discusso" e sono sempre stati molto dolci insieme, insomma, niente problemi di territorialità. Hanno molti giochi, la gabbia era già abbastanza grande ma ne abbiamo presa anche un altra da collegare affianco, le lascio praticamente sempre libere in camera e hanno molti stimoli (un ramo su cui salire, scalette etc.), hanno anche modo di rompere carta e cartoncini, anche la loro dieta è variegata. Insomma, tutto questo preambolo per dire che da qualche settimana la mia cocorita più grande ha iniziato a perdere piume, all'inizio pensavo fosse, dato il periodo, la muta, oggi sono tornata da lei ed era ricoperta di sangue sul dorso, si continua a staccare con forza le piume. Le feci sembrano anche un pochino più scure del solito, sto aspettando arrivi lunedì per portarla dal veterinario, qualcuno ha già avuto esperienze del genere? Un altro dettaglio è che lei non è stata comprata, l'abbiamo trovata sul balcone e dopo che nessuno l'ha reclamata l'abbiamo tenuta, quindi non so l'età precisa (anche se sembrava già grande 4 anni fa), è possibile sia anziana e stia morendo? Anche se continua ad essere reattiva? Ora non riesce a volare bene a causa dell'aletta ferita, ma fino a ieri andava ovunque. Qualcuno sa aiutarmi?
 


Buonasera, ho una cocorita femmina da qualche anno ed è sempre stata super socievole e non ha mai avuto problemi, quest'anno mia madre ha insistito per prenderle un compagno maschio, all'inizio andava tutto bene, non hanno mai "discusso" e sono sempre stati molto dolci insieme, insomma, niente problemi di territorialità. Hanno molti giochi, la gabbia era già abbastanza grande ma ne abbiamo presa anche un altra da collegare affianco, le lascio praticamente sempre libere in camera e hanno molti stimoli (un ramo su cui salire, scalette etc.), hanno anche modo di rompere carta e cartoncini, anche la loro dieta è variegata. Insomma, tutto questo preambolo per dire che da qualche settimana la mia cocorita più grande ha iniziato a perdere piume, all'inizio pensavo fosse, dato il periodo, la muta, oggi sono tornata da lei ed era ricoperta di sangue sul dorso, si continua a staccare con forza le piume. Le feci sembrano anche un pochino più scure del solito, sto aspettando arrivi lunedì per portarla dal veterinario, qualcuno ha già avuto esperienze del genere? Un altro dettaglio è che lei non è stata comprata, l'abbiamo trovata sul balcone e dopo che nessuno l'ha reclamata l'abbiamo tenuta, quindi non so l'età precisa (anche se sembrava già grande 4 anni fa), è possibile sia anziana e stia morendo? Anche se continua ad essere reattiva? Ora non riesce a volare bene a causa dell'aletta ferita, ma fino a ieri andava ovunque. Qualcuno sa aiutarmi?
Sicuro che sia lei che si stacca le piume e che non sia lui a beccarla?
 
  • Like
Reazioni: Riccardo




Buonasera, ho una cocorita femmina da qualche anno ed è sempre stata super socievole e non ha mai avuto problemi, quest'anno mia madre ha insistito per prenderle un compagno maschio, all'inizio andava tutto bene, non hanno mai "discusso" e sono sempre stati molto dolci insieme, insomma, niente problemi di territorialità. Hanno molti giochi, la gabbia era già abbastanza grande ma ne abbiamo presa anche un altra da collegare affianco, le lascio praticamente sempre libere in camera e hanno molti stimoli (un ramo su cui salire, scalette etc.), hanno anche modo di rompere carta e cartoncini, anche la loro dieta è variegata. Insomma, tutto questo preambolo per dire che da qualche settimana la mia cocorita più grande ha iniziato a perdere piume, all'inizio pensavo fosse, dato il periodo, la muta, oggi sono tornata da lei ed era ricoperta di sangue sul dorso, si continua a staccare con forza le piume. Le feci sembrano anche un pochino più scure del solito, sto aspettando arrivi lunedì per portarla dal veterinario, qualcuno ha già avuto esperienze del genere? Un altro dettaglio è che lei non è stata comprata, l'abbiamo trovata sul balcone e dopo che nessuno l'ha reclamata l'abbiamo tenuta, quindi non so l'età precisa (anche se sembrava già grande 4 anni fa), è possibile sia anziana e stia morendo? Anche se continua ad essere reattiva? Ora non riesce a volare bene a causa dell'aletta ferita, ma fino a ieri andava ovunque. Qualcuno sa aiutarmi?
Queste sono le foto scattate da poco, vorrei poter andare da un veterinario ma non ce ne sono al momento aperti in zona
 

Allegati

  • photo1717868078 (1).jpeg
    photo1717868078 (1).jpeg
    62.8 KB · Visite: 4
  • photo1717868078.jpeg
    photo1717868078.jpeg
    99.7 KB · Visite: 4


Queste sono le foto scattate da poco, vorrei poter andare da un veterinario ma non ce ne sono al momento aperti in zona
Probabilmente ha qualcosa allora. Intanto tenetela pulita e disinfettata con del betadine diluito 1:10, per evitare infezioni. Una delle mie per un certo periodo continuava a grattarsi la testa fino a farsi sanguinare, poi per fortuna ha smesso. Un' altra si è spiumata completamente. A volte sono patologie vere, a volte problemi di "testa"...cercate di fare in modo che non si possa beccare...controllate anche che non abbia qualcosa tra le piume, tipo parassiti o altro...al maschio avete fatto fare una quarantena prima di metterlo con lei? Magari ha dei parassiti e glieli ha trasmessi... comunque è da tenere separata. Non usate creme o farmaci cutanei, senza parere veterinario.
 


Probabilmente ha qualcosa allora. Intanto tenetela pulita e disinfettata con del betadine diluito 1:10, per evitare infezioni. Una delle mie per un certo periodo continuava a grattarsi la testa fino a farsi sanguinare, poi per fortuna ha smesso. Un' altra si è spiumata completamente. A volte sono patologie vere, a volte problemi di "testa"...cercate di fare in modo che non si possa beccare...controllate anche che non abbia qualcosa tra le piume, tipo parassiti o altro...al maschio avete fatto fare una quarantena prima di metterlo con lei? Magari ha dei parassiti e glieli ha trasmessi... comunque è da tenere separata. Non usate creme o farmaci cutanei, senza parere veterinario.
grazie mille, si per il maschio hanno avuto un periodo di quarantena sia in stanze separate che con le gabbie vicine. Grazie mille per la disponibilità!
 


A quei livelli è molto probabilmente sia un problema di salute che un problema comportamentale...
Serve uno specialista...
Di solito quando fanno così è anche colpa dell'alimentazione non corretta e problemi al fegato.
Il difficile è però farm mangiare verdure alle cocorite quindi serviranno dei prodotti da dare nell'acqua ma te li deve consigliare un veterinario specializzato in pappagalli.