Cura dei Pulli Non sta in piedi sulle zampe

anto_quella

Utente Registrato
2
0
1
Buonasera a tutti, chiedo consiglio al forum non essendo esperta di pulli, né tantomeno di pappagalli.
Una settimana fa al mio vicino di casa (12enne) hanno regalato un cocorito maschio sui 5 mesi. La simpatica venditrice ha detto - ti regalo anche questo piccolo - e ha messo in gabbia anche un pulli di lutino di giorni approssimativamente 20-30 (dalle mie ricerche). Questo piccolo ha cominciato sin da subito ad essere attaccato dall'altro esemplare in gabbia. I miei vicini conoscendo la mia passione pe gli animali e dal momento che sono una volontaria (ma mi occupo di cani e gatti), ha pensato bene di chiedermi consiglio. La prima cosa che gli ho detto è di riportarlo indietro, ma dicono di non avere tempo. L'ho prelevato e portato a casa, le feci sono buone, mangia, canta poco, si sta ambientando. Ho notato però che non riesce a stare in piedi sulle due zampe, si muove camminando e spostandosi con il becco, non vola :(
Credo ci sia un problema alle zampe, si chiudono in dentro e non lo reggono, quando è poggiato si aiuta con il corpo, tipo l'opposto delle gambe divaricate, sono attaccate e non mantengono la giusta differenza. (Allego foto) Dalla foto sì vede che le ginocchia sono una attaccata all'altra. Non ho trovato molto in rete, mercoledì andrò dal veterinario. A qualcuno di voi è capitato? Si può correggere allo stesso modo con gli anelli per zampe divaricate? O ormai è troppo grande? Sicuramente è questa la motivazione per cui la venditrice l'ha dato via a gratis, vorrei chiamarla ma non potrei trattenere la rabbia. IMG20240525150024.jpg
 




Eccolo qui forse si vede meglio
Probabilmente ha sofferto di divaricazione delle zampe fin da piccolino...se non si corregge subito, difficilmente poi si riesce. Senti il veterinario, magari con un tutore riesce a recuperare. Ovviamente va tenuto in un ambiente/gabbia idoneo al suo problema, almeno per il momento.